Mondo Animale

Creatinina alta nel gatto: valori normali, sintomi e cause

Cos’è la creatina

La creatinina è un sottoprodotto del metabolismo muscolare e la sua escrezione è controllata dai reni, viene poi filtrata dal sangue dai reni ed espulsa nelle urine.

Nonostante alti livelli di creatinina siano indicativi di reni danneggiati, il test può essere elevato anche per altre ragioni. Pertanto, l’intervallo normale può variare a seconda dei fattori che influenzano i livelli di creatinina.

È importante chiedere al veterinario una spiegazione dettagliata sulla base della quale il livello di creatinina viene diagnosticato come normale o anormale.

La valutazione della funzione renale nei gatti richiede la conoscenza delle concentrazioni di creatinina nel siero e del loro significato in relazione alla funzione clinica.

La creatinina è inequivocabilmente influenzata dalla massa muscolare, ma gli effetti di età, peso corporeo, sesso e dieta sono meno facili da valutare. Inoltre, la presenza di cambiamenti muscolari patologici come la miopatia confonde chiaramente l’interpretazione.

Valori normali di creatinina nei gatti di età e sesso diversi

Valori normali di creatinina per gatti adulti sani:

  • Maschi: da 0,5 a 1,2 mg/dl
  • Femmine: da 0,6 a 1,0 mg/dl
  • Gattini: da 0,6 a 1 mg/dl
  • Femmine incinte: da 0,7 a 0,8 mg/dl
  • Gatti grassi: Da 0,6 a 1 mg/dl

Un livello superiore a 2 mg/dl è considerato elevato, ma ci sono eccezioni ad ogni regola, quindi parlate con il vostro veterinario se siete preoccupati per i risultati di laboratorio del vostro gatto.

Sintomi di problemi ai reni

I problemi ai reni sono comuni nei gatti. Il tuo gatto può non avere sintomi o una varietà di segni, a seconda della gravità del problema. Se il tuo gatto mostra segni di problemi ai reni, è importante portarlo subito da un veterinario.

Sintomi di problemi ai reni nei gatti

  • Minzione frequente e/o aumento della sete
  • Vomito e/o diarrea
  • Bere più del solito e/o mangiare eccessivamente
  • Letargia (mancanza di energia) e/o depressione
  • Perdita o aumento di peso
  • Urina insolitamente scura o concentrata, o che ha un odore sgradevole

Le Cause

La causa della creatinina alta nei gatti è spesso sconosciuta, ma alcuni fattori di rischio aumentano la possibilità che il tuo gatto sviluppi la condizione.

Questi fattori di rischio includono:

  • Età: Mentre è possibile che i gattini sviluppino alti livelli di creatinina, le possibilità sono molto maggiori per i gatti più anziani. Infatti, se il tuo gatto ha più di 10 anni, ha il 50% di possibilità di sviluppare una malattia renale cronica.
  • Obesità: L’obesità aumenta il rischio del tuo gatto di sviluppare alti livelli di creatinina dell’80%. I gatti in sovrappeso hanno anche maggiori probabilità di sviluppare diabete e pressione alta, che possono contribuire ad alti livelli di creatinina.
  • Diabete: I gatti con diabete hanno il 40% di possibilità di sviluppare livelli elevati di creatinina oltre la soglia considerata normale.

Trattare la creatinina alta nei gatti

Modifica della dieta

Come già detto, se il tuo gatto ha un problema renale, potrebbe non ricevere quantità adeguate di acqua dal cibo o dalle bevande. Potrebbe essere necessario passare ad una dieta a basso contenuto proteico in modo che possa assorbire l’acqua e urinare correttamente. Questo cambiamento deve essere fatto gradualmente nel tempo per non causare problemi digestivi.

Integrazione di acqua

Se il tuo gatto non sta bevendo abbastanza acqua da solo a causa della sua malattia, allora sarà probabilmente necessario che tu gli fornisca fonti di acqua aggiuntive.