La vita sulla Terra ha solo un miliardo di anni

Le simulazioni al computer hanno dimostrato che la Terra inizierà a perdere la sua atmosfera ricca di ossigeno in circa un miliardo di anni, per far posto al metano. I dettagli dello studio sono pubblicati sulla rivista Nature Geoscience .

0 94

Le simulazioni al computer hanno dimostrato che la Terra inizierà a perdere la sua atmosfera ricca di ossigeno in circa un miliardo di anni, per far posto al metano. I dettagli dello studio sono pubblicati sulla rivista Nature Geoscience .

La vita sta fiorendo sulla Terra oggi, ma per quanto tempo? Sappiamo che non sarà per sempre. Tra circa 5 miliardi di anni, la nostra stella dovrebbe diventare una gigante rossa . Il suo nucleo si restringerà, ma i suoi strati esterni si espanderanno verso l’orbita di Marte, inghiottendo il nostro pianeta nel processo. Una cosa è quindi certa: a quel punto non ci saremo di certo più. Ma quando la vita sarà davvero “rock”?

Per cercare di scoprirlo, i ricercatori hanno recentemente sviluppato una simulazione che consente di comprendere il futuro del nostro pianeta, tenendo conto di diverse variabili che descrivono il clima, i processi geologici e biologici e, soprattutto, l’attività solare.

Secondo queste simulazioni, tra un miliardo di anni, sulla Terra farà così caldo che le molecole di anidride carbonica verranno scomposte dalla nostra stella. Di conseguenza, i livelli di CO2 inizieranno a diminuire . Anche lo strato di ozono inizierà a svanire. Meno anidride carbonica significa quindi meno organismi fotosintetici, il che limita la produzione di ossigeno . Segue una reazione a catena. Senza ossigeno, la vita terrestre e marina a sua volta scomparirà.

Nel frattempo, le simulazioni hanno anche rivelato livelli crescenti di metano nell’atmosfera, accelerando infine il processo di estinzione.

“Il calo di ossigeno sarà molto, molto estremo”, ha detto a New Scientist Chris Reinhard del Georgia Institute of Technology. “  Stiamo parlando di un milione di volte meno ossigeno di oggi” . Secondo lui, l’abitabilità della nostra Terra ricca di ossigeno rappresenterà solo il 20-30% dell’intera durata della vita del nostro pianeta.

La vita sulla Terra ha solo un miliardo di anni

Niente ossigeno, alti livelli di metano, bassi livelli di CO2 e nessuno strato di ozono … In un miliardo di anni, potrebbero finalmente esserci solo minuscole creature anaerobiche come i batteri sulla Terra . Sul nostro pianeta le condizioni saranno quindi simili a quelle registrate prima del grande evento di ossidazione (GOE), circa 2,4 miliardi di anni fa , che ha permesso l’evoluzione di piante e animali.

Inoltre, i ricercatori suggeriscono che la loro simulazione potrebbe essere utile per coloro che si concentrano sulla ricerca di possibili segni di vita su altri pianeti. La “finestra di opportunità”, notano, potrebbe essere più ristretta di quanto si pensasse in precedenza.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.