L’occhio che tutto vede sulle piramidi egizie

0 325

La piramide su cui è raffigurato l’occhio è uno dei simboli più misteriosi. Può essere trovato sia nelle antiche fonti egiziane che in quelle abbastanza moderne. Una così lunga esistenza del segno indica che non è una semplice invenzione di un artista antico.

L’immagine di una piramide con un occhio si trova in due versioni. La classica versione egiziana è semplicemente una piramide con un occhio su un lato. Ma la seconda versione è diventata più famosa, in cui la sua parte superiore è sospesa sulla piramide troncata, su cui si trova l’occhio. In questo schema, puoi vedere un profondo significato simbolico: la parte superiore è separata dalla base, è su di essa che è presente l’occhio che tutto vede. La piccola parte superiore domina il tutto: è questa idea che domina questa immagine.

Il simbolismo della piramide con un occhio è comprensibile, ma da dove viene questo simbolo e perché esiste nel nostro tempo? Molto spesso, questo simbolo è associato ai Massoni, il segno dell’occhio onniveggente racchiuso in un triangolo è noto loro come il “Delta Radiante”. Si ritiene che i massoni abbiano preso in prestito questo simbolo dal cristianesimo, dove il triangolo significa Trinità, e l’occhio è l’occhio onniveggente della provvidenza. Ma questo simbolo è stato trovato anche prima dei cristiani, era conosciuto in Egitto come “Occhio di Horus” (Hora, Ra). Tuttavia, nonostante il cambiamento delle culture, il simbolismo del segno come occhio divino che tutto vede rimane invariato.

Il modo più semplice sarebbe considerare la presenza di un occhio in un triangolo sulla stessa banconota da un dollaro statunitense come un simbolo dei massoni, ma in realtà tutto risulta essere più complicato. C’è un’ovvia differenza tra il “Delta Radiante” – l’occhio nel triangolo – e l’occhio onniveggente sopra la piramide tronca. Ecco perché il secondo segno è spesso associato a una delle organizzazioni più misteriose e misteriose: l’Ordine degli Illuminati. I suoi membri chiamano l’occhio nel triangolo “Occhio gnostico di Lucifero” o “Occhio onnisciente”. Lo stesso simbolo è direttamente associato al governo mondiale, un gruppo di persone con un grande potere che governano segretamente il mondo e determinano le modalità del suo sviluppo. La conferma di questa opzione può essere trovata nell’immagine piramidale sulla banconota da un dollaro USA. Alla sua base è visibile la scritta MDCCLXXVI, che in caratteri romani significa 1776.

Un simbolismo interessante ha il numero di livelli della piramide. Ci sono esattamente 13 strati fino alla parte superiore tagliata, che simboleggia 13 volte 13 anni. Sono 169 anni, ovvero quanto tempo gli Illuminati si stavano preparando a prendere il potere – dal 1776 al 1945. Segue lo spazio tra la piramide tronca e la sua sommità rialzata, detta “Seconda Era”. Sono 26 anni, o due volte 13. L’inizio dell’era – 1945, la fine – 1975. Infine, la sommità rialzata della piramide con l’occhio raffigurato su di essa è chiamata “Terza Era” e dura 39 anni, o tre volte 13. La sua fine è il 2010 anno. Dopo questa data, il potere degli Illuminati diventa onnicomprensivo, nessuno al mondo può più sfidare il Nuovo Ordine Mondiale che stanno stabilendo. Questa stessa frase – Novus ordo seclorum – è stampata sotto la piramide sulla stessa banconota da un dollaro statunitense.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.