Utilità

Macchina per il sottovuoto: cos’è e come funziona

macchina-per-il-sottovuoto

Come funzionano le macchine sigillatrici per il sottovuoto?

Conservare la freschezza dei prodotti alimentari in scatola è una delle cose più importanti che i confezionatori dovrebbero prendere in considerazione.

Anche se ci sono altri metodi di conservazione come l’essiccazione, la salatura e l’inscatolamento, la sigillatura sotto vuoto è ancora l’opzione migliore per la maggior parte dei tipi di cibo. Diversi metodi di conservazione offrono diversi vantaggi a seconda del cibo che si vuole conservare.

Le macchine sigillatrici sottovuoto sono tra le più usate nell’industria dell’imballaggio (anche per uso domestico) per dare ai prodotti alimentari la massima durata di conservazione. Ma, sapete come funzionano? Continua a leggere per saperne di più!

Cos’è una macchina sigillatrice sottovuoto?

La sigillatura sotto vuoto è un processo di sigillatura di un contenitore attraverso una camera a vuoto. Le macchine per la sigillatura sotto vuoto rimuovono l’aria dai contenitori prima di sigillarli per mantenere il prodotto fresco per la conservazione a lungo termine. La macchina crea un vuoto all’interno dei barattoli per evitare che qualsiasi composto entri nei contenitori per evitare il deterioramento del cibo.

Tipi di macchine per la sigillatura a vuoto

Le macchine per la sigillatura sottovuoto sono disponibili in diversi modelli progettati per uso domestico e applicazioni commerciali. La differenza principale tra questi tipi è l’assenza/presenza di un’unità di camera a vuoto. Alcune hanno camere a vuoto incorporate e altre no.

Macchine per la sigillatura sottovuoto a camera

Le sigillatrici sottovuoto con unità a camera utilizzano pompe per il vuoto che sono più potenti rispetto ai canali del vuoto utilizzati dalle sigillatrici sottovuoto non a camera. In queste macchine, l’intero contenitore è posto all’interno della sigillatrice.

Quando la camera si chiude, il sigillatore aspira tutta l’aria al suo interno. Una volta che tutta l’aria ha evacuato il contenitore, il sigillatore lo sigilla saldamente. Le sigillatrici sottovuoto a camera sono ideali per sigillare liquidi come la birra, polvere e prodotti solidi. La maggior parte dei sigillatori di lattine sotto vuoto sono a camera.

Macchine per la sigillatura sottovuoto non a campana

Le macchine per la sigillatura sottovuoto di buste o sacchetti sono di solito non a camera. Solo il bordo della busta viene trattato dalla sigillatrice mentre il resto del corpo rimane all’esterno. Questo è il motivo per cui sono chiamate anche macchine sigillatrici sottovuoto esterne.

Mentre le sigillatrici sottovuoto a camera utilizzano pompe a vuoto, quelle non a camera utilizzano canali di vuoto usati per aspirare l’aria all’interno delle buste. Questo rende le sigillatrici sottovuoto non camerate non ideali per sigillare i liquidi perché parte del liquido potrebbe essere risucchiato dalla macchina.

Componenti di una macchina per la sigillatura sotto vuoto

Per farvi capire come funziona una macchina sigillatrice sottovuoto, qui sotto ci sono i componenti principali di una macchina sigillatrice di lattine sottovuoto.

  • #1 Testa di aggraffatura
  • #1 Testa di cucitura

Mentre la sigillatrice sottovuoto sigilla la lattina, la testa di aggraffatura tiene il coperchio e serve da supporto alla pressione esercitata dai rulli di aggraffatura. Hanno dimensioni personalizzabili a seconda del diametro delle lattine.

  • #2 Rulli per aggraffare

I rulli di aggraffatura (1° e 2° rullo di operazione) collegano il coperchio della lattina al suo corpo per creare un sigillo ermetico.

  • #3 Piastra di base

Questo girerà con la lattina durante il processo di doppia aggraffatura. Supporta il corpo della lattina riempita durante il processo.

  • #4 Pompa per vuoto

Una pompa a vuoto rimuove le molecole di gas all’interno della camera a vuoto sigillata per creare il vuoto.

  • #5 Camera a vuoto

È qui che il sigillatore di lattine sottovuoto esegue il processo di sigillatura delle lattine.

  • #6 Pannello di controllo

Ogni macchina sigillatrice è dotata di un pannello di controllo dove è possibile impostare i parametri del processo di sigillatura.

Come funziona una macchina sigillatrice sottovuoto?

Ora, procediamo con il sapere come funzionano i sigillatori di lattine sottovuoto. Qui sotto c’è un breve video che potete controllare per questo:

Secondo l’automazione delle macchine

Un sigillatore sottovuoto può avere un design semi-automatico o completamente automatico. Il principio di funzionamento di entrambi è simile, ma ci sono alcune differenze nel modo in cui funzionano.

Macchine automatiche per la sigillatura a vuoto

Ecco come funzionano le sigillatrici automatiche di lattine sottovuoto:

  • L’operatore alimenta la macchina con i contenitori riempiti attraverso il trasportatore.
  • L’operatore imposta i parametri di sigillatura attraverso il pannello di controllo (di solito integrato con un’interfaccia touch screen).
  • I contenitori riempiti entrano nella camera del vuoto dove la pompa del vuoto aspira tutta l’aria all’interno.
  • La macchina collega il coperchio al corpo del barattolo.

Macchine sigillatrici a vuoto manuali semi-automatiche

Le sigillatrici sottovuoto semi-automatiche funzionano allo stesso modo di quelle automatiche. L’unica differenza è che le sigillatrici di lattine sottovuoto semi-automatiche avranno bisogno di più aiuto da parte dell’operatore nel processo di sigillatura.

L’operatore deve posizionare manualmente ogni contenitore riempito nella macchina e avviare il processo di sigillatura usando un dito o un interruttore a pedale. Una volta che il contenitore corrente è sigillato, l’operatore ripeterà l’intero processo per tutti i contenitori rimanenti.

Il processo di doppia aggraffatura

Il processo di cucitura doppia

Una volta che la sigillatrice sottovuoto ha rimosso tutta l’aria all’interno dei contenitori, segue il processo di doppia aggraffatura

  1. Fase di compressione

La macchina comprime il corpo della lattina verso la testa di aggraffatura che tiene il coperchio.

  1. Funzionamento del primo rullo

Il primo rullo di aggraffatura entra in gioco e blocca la flangia del corpo della lattina con il ricciolo del coperchio per creare una cucitura sciolta.

  1. Funzionamento del secondo rullo

Il primo rullo aggraffatore si ritira e il secondo rullo aggraffatore entra e stira la cucitura del primo rullo per creare un sigillo ermetico.