Potere interiore – Tu sei un co-creatore

0 36

Potere interiore: La parola crea

Tutti noi abbiamo un grande potere. Sia consapevolmente che inconsapevolmente possiamo creare attraverso la parola. La parola crea, tutto è energia. La parola stessa, emettendo un suono, genera una vibrazione energetica tale da influenzare il mondo circostante, proprio come l’onda che si propaga, quando si getta un sassolino in acqua. La parola crea in collaborazione con l’intento, l’emozione. Nel propagarla nell’apparente vuoto, che vuoto non è mai stato, scaturisce una reazione e attiva un meccanismo invisibile. Questo si ripercuote nell’oceano infinito dell’esistenza in cui tutti siamo.

Rifletti sulle parole, sui pensieri, sulle emozioni che vivi durante gli attimi della tua vita. Tu sei colui che proietta. Tu vivi in un mondo di specchi che riflettono la tua essenza. Per quanto possa sembrare paradossale, ogni essere che incontri sul tuo cammino, ogni esperienza, è uno specchio che riflette sotto altre forme la tua interiorità. Persino le cose che ti danno più fastidio, sono caratteristiche presenti anche in te.

Lo sono anche quelle caratteristiche che più ammiri e che più ti ispirano. Se contempli il bello in una persona, in un luogo della terra, o in qualsiasi altra cosa esista nel piano visibile e invisibile, è perché quella bellezza è dentro di te e la stai osservando. Se fai un attenta analisi di tutto ciò che detesti, e di tutto ciò che apprezzi, troverai la chiave di accesso a luoghi inesplorati della tua interiorità. Puoi lavorare su questi aspetti del tuo essere.

Potere interiore: La scintilla divina

Qualcosa di infinito scorre in te e dentro ognuno di noi. E’ il potere insito dentro ognuno di noi. La scintilla divina, ed è quella fiamma che aspetta di essere nutrita, in modo che possa crescere e manifestarsi in tutta la sua luce. E’ il richiamo che invita al risveglio. E’ la guida che accompagna durante il percorso. E’ quell’energia che ti prende per mano e ti mostra la strada nel viaggio alla ricerca di chi tu sei realmente. Ti illumina mostrandoti qual è la missione della tua esistenza.

La scintilla divina è insita nella tua interiorità e ti ricollega all’origine. E’ essa stessa una chiave che ti permette di ritrovarti, di riconoscere la tua vera realtà. E’ colei che ti riconduce alla radice del verbo originario che ti ha condotto a divenire terrena immagine in questa incarnazione, e nelle incarnazioni precedenti.

Potere interiore e il regista della forma

Questo mondo sta dirigendosi verso l’eccessiva materialità, e questa non è una teoria, è una consapevolezza che possiamo notare osservando l’evolversi dell’esistenza. Siamo proiettori, osserviamo la produzione generata da una forza sconosciuta, ma questa forza che è il regista della forma, è dentro ognuno di noi. Eppure c’è un luogo, dove regna la quiete, e dove è possibile trovare la realtà oltre l’illusione. Questo luogo è raggiungibile ascoltando la voce interiore durante la meditazione. La riflessione oltre ciò che il mondo esteriore induce a osservare.

Quindi rivendica il tuo potere e nutri anche il tuo Spirito, perché in collaborazione con il corpo fisico produrrà una reale guarigione. Ti donerà come premio la conoscenza di te. Quella conoscenza che stai cercando da secoli ma che l’oblio dell’incarnazione terrena con i suoi dogmi ti fa credere che non esista.

©Riproduzione riservata

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.