Salute

Cosa vedere a Lucerna e dintorni: la nostra guida

vista sulla città di lucerna

Lucerna è una città e un comune della Svizzera centrale. E’ anche chiamata la “Svizzera in miniatura” poiché incarna le immagini della campagna svizzera con una popolazione di circa 140.000 persone.

Vale veramente la pena visitare Lucerna e dintorni, tra cui il Monte Pilatus, Engelberg, il Lago di Brienz e il Monte Rigi, solo per citarne alcuni.

Lucerna, nella parte di lingua tedesca della Svizzera, è una destinazione turistica molto popolare e per una buona ragione. Ha tutto il fascino che ci si può aspettare da una città alpina medievale; una posizione spettacolare sulle rive del Lago dei Quattro Cantoni, hotel e ristoranti meravigliosi ed è circondata dalle Alpi.

La città vecchia

La città vecchia si trova nella parte nord-ovest di Lucerna ed è un ottimo posto per iniziare ad esplorare la città. Ci sono molte cose da fare, incluso lo shopping, godersi il buon cibo e ammirare il panorama.

E’ composta da due parti – la Città Alta e la Città Bassa. La Città Alta è situata su una collina circondata da un muro con antiche torri che risalgono al XIII secolo. La Città Bassa si trova sul Lago dei Quattro Cantoni e contiene molte delle attrazioni più importanti di Lucerna.

Oggi, la città vecchia di Lucerna è uno dei centri storici medievali meglio conservati d’Europa, con un muro di cinta quasi completamente intatto e molte case in legno del XVI secolo – alcune hanno persino la loro vernice originale.

La città vecchia si estende per dodici ettari lungo il lago dei Quattro Cantoni. Le mura della città sono spesse fino a cinque metri in alcuni punti; contengono undici entrate che permettevano il passaggio nella città.

Cose da fare a Lucerna durante il fine settimana

Ecco alcuni suggerimenti:

  1. Fai un giro in barca sul Sigillo di Lucerna, che ti porta in un viaggio lungo il lago di Lucerna. La vista del Monte Pilatus è spettacolare. Potresti anche vedere qualche balena se sei fortunato. Il tour dura un’ora.
  2. Visita il museo del Pilatus, situato sulla montagna stessa, che fornisce fatti interessanti sulla zona e la sua storia.
  3. Sciare in una delle tante stazioni sciistiche intorno a Lucerna, come Corinne, Gersau o Flumserberg.
  4. Fai una passeggiata intorno al lago di Lucerna, guardando le barche che navigano e godendo di una vista mozzafiato del Monte Pilatus, del Monte Rigi e del Monte Lauerzerhorn che sovrastano il lago.
  5. Fai un picnic vicino a una delle tante fontane di Lucerna, o vicino al lago di Lucerna. Ci sono molti bei parchi sparsi per Lucerna dove puoi sederti al sole e goderti cibo e bevande.

3 cose da fare con i bambini

Non è un segreto che Lucerna è uno dei posti migliori da visitare con i bambini. È una piccola città e tutto è raggiungibile a piedi.

Ci sono così tante cose da fare con i bambini qui e non si annoieranno mai. Ecco alcuni consigli su cosa fare con i bambini a Lucerna:

  1. Andare in slittino a Pilatus I bambini amano andare in slittino e la vista dalla cima del Pilatus è stupenda. Ci sono molte piste tra cui scegliere, a seconda del vostro livello di esperienza.
  2. Visitare il più grande orologio a cucù del mondo Il più grande orologio a cucù del mondo si trova a Kriens, a soli 15 minuti di trasporto pubblico da Lucerna. Si trova lì dal 1916 e attira più di 300’000 visitatori ogni anno. Si può anche visitare il ‘Märchengarten’, un giardino delle fiabe che ospita personaggi come Cenerentola, Cappuccetto Rosso o Raperonzolo. Anche il giardino in sé è molto bello e merita sicuramente una visita se si viaggia con i bambini!
  3. Visita il più antico zoo della Svizzera Lo zoo di Lucerna è il più antico della Svizzera, aperto per la prima volta al pubblico nel 1874 per l’esposizione mondiale di Zurigo.

Escursioni nei dintorni di Lucerna

Se stai cercando di saperne di più sulle escursioni intorno a Lucerna, allora sei sicuramente arrivato nel posto giusto.

E quale modo migliore per ottenere tutte le informazioni se non da persone che ci sono già state, giusto?

Le migliori escursioni :

  1. Lo scivolo alpino. Lo scivolo alpino è una delle cose più popolari da fare a Lucerna. Scoprirete che questo scivolo è stato valutato come uno dei migliori al mondo. La ragione è che offre un giro che nessuno dimenticherà. È anche molto conveniente che è grande per coloro che vogliono risparmiare qualche soldo. Se vuoi goderti questo giro, allora dovresti prenotare i tuoi biglietti online il prima possibile, perché tende a essere prenotato rapidamente!
  2. Tour del Forte Du .Questo tour è fantastico ed è anche molto conveniente. Offre ai visitatori una splendida vista di tutte le montagne circostanti e dei laghi che circondano la città. Avrete la possibilità di vedere tutte queste cose mentre state al caldo all’interno di un vecchio forte che è stato trasformato in un ristorante.

Il nostro itinerario per visitare Lucerna e dintorni senza perderti nulla

Escursioni sui sentieri vicino al lago di Ägeri

Ci sono molti sentieri escursionistici vicino al Lago di Ägeri a Lucerna. Infatti, la zona è nota per i suoi bellissimi paesaggi, compreso il lago stesso.

Se vuoi fare una breve escursione, ci sono molti sentieri che puoi fare vicino ai lungolaghi e ai moli. Ci sono anche molti altri sentieri che ti porteranno attraverso bellissimi prati, foreste e passi di montagna.

Il lago di Ägeri si trova nella Svizzera centrale, sul lago di Lucerna. La città di Lucerna è a circa mezz’ora di distanza dal lago. I sentieri escursionistici intorno al lago stesso sono abbastanza estesi e ben segnalati con cartelli che rendono facile seguirli senza perdersi. Ci sono diversi sentieri, alcuni dei quali sono molto brevi, mentre altri sono più lunghi e coprono un terreno difficile o pendenze ripide.

Museo svizzero dei trasporti e della tecnica

Il Museo Svizzero dei Trasporti e della Tecnologia è la più grande collezione di oggetti di trasporto meccanico della Svizzera.

Il museo si trova nel centro di Lucerna, in un vecchio edificio industriale. Contiene più di 150 veicoli, con una forte attenzione alla storia locale. Altre esposizioni includono una collezione di locomotive ferroviarie, compresa la più grande collezione al mondo di locomotive a scartamento ridotto (103 locomotive).

È anche esposta una collezione di oltre 400 orologi di Patek Philippe. Anche il primo sistema di trasporto pubblico della Svizzera, la Rheinschiffahrtgesellschaft di Lucerna, fondata nel 1820, è esposto qui.

Il gran numero di automobili private nella città l’ha fatta soprannominare “La capitale dei motori” quando è stata aperta al pubblico il 19 marzo 1985. Il museo comprende diversi edifici in scala reale come una locanda di villaggio (“Gasthof”) e vari negozi che contengono merci e attrezzature tipiche del loro periodo. Ci sono anche numerose esposizioni interattive che forniscono informazioni sullo sviluppo della tecnologia e del commercio in Svizzera, inclusi modelli con cui i bambini possono giocare.

Passeggiata nel centro storico

Una visita a Lucerna è l’occasione perfetta per esplorare il centro storico e la città vecchia a piedi!

La città vecchia sulla punta settentrionale del lago dei Quattro Cantoni è a soli 5 minuti a piedi dalla stazione. Passate davanti alle facciate a timpano colorate e salite fino a Pilatusstrasse o seguite Kapellenweg per raggiungere Kapellplatz, con il suo famoso Chapel Bridge.

Con un po’ di immaginazione, puoi immaginare quanto fosse bello questo luogo nel 15° secolo, quando era conosciuto come Kappelen Island. Il primo ponte fu costruito qui nel 1408 e fu sostituito dall’attuale struttura in legno nel 1633. Nel suo periodo d’oro, questo ponte aveva non meno di 23 archi – 3 di essi furono distrutti in una tempesta nel 1799.

Se passi sotto il ponte ti troverai sulla Stadthofstrasse, dove si trova il “Monumento al Leone”.

Questa imponente scultura in bronzo e pietra è dedicata a Guglielmo Tell e a suo figlio Walter che si dice siano stati messi a morte qui. Da qui, salite lungo l’Alpenquai fino alla Kornhausplatz, dove vi troverete di fronte all’imponente House of Representatives, sede del Parlamento cantonale.

Fare un giro in barca sul lago

A Lucerna, puoi fare un giro in barca sul Lago dei Quattro Cantoni.

È uno spettacolo bellissimo vedere tutte le montagne che circondano il lago. Avendolo sperimentato io stesso, posso dirvi che valeva la pena di spendere tempo e denaro! È necessario acquistare i biglietti all’ufficio del turismo in anticipo. Il costo dei biglietti varia a seconda del tour che si sceglie.

Ci sono diversi tour che si svolgono ogni giorno e durano da un’ora e mezza a due ore. Se hai poco tempo a disposizione, ti conviene optare per le opzioni più economiche. C’è un tour chiamato “The Panorama Tour”. Il costo è di 15 CHF per adulto e 10 CHF per bambino sotto i 15 anni. Dura circa 1 ora e mezza e parte dal molo di fronte al Bellevue Garden Hotel ogni giorno in luglio e agosto alle 11:30, 15:30 e 17:30 (da maggio a giugno, parte alle 9:00, 12:30 e 15:00).

L’altro tour si chiama “The Mountain Tour”. Il costo è di 25 CHF per adulto o 18 CHF per bambino sotto i 15 anni. Dura circa 2 ore e parte dal Bellevue Garden Hotel.

Fare un giro sulla ferrovia a cremagliera più ripida del mondo

Sulla strada per il Monte Pilatus, la ferrovia a cremagliera più ripida del mondo ti porterà in un’avventura nella natura nel cuore di Lucerna.

Non si tratta di un viaggio in treno qualsiasi, ma di una corsa sulle montagne russe di 3 minuti su per un ripido pendio fino a un’altezza di 2.063 metri in una storica carrozza della ferrovia a cremagliera.

E tutto questo dal tuo sedile! Il treno è uno dei più ripidi del mondo e sale con una pendenza del 116% su 1.000 metri. Non è per i deboli di cuore, ma ricompensa i viaggiatori coraggiosi con una vista mozzafiato sul Lago dei Quattro Cantoni e sul Monte Pilatus.

Il treno opera tra maggio e settembre, con partenze ogni 20 minuti dalle 8:00 alle 17:00. Ci sono un sacco di opportunità fotografiche lungo il percorso: goditi le viste mozzafiato sia dall’esterno che dall’interno della carrozza.

Il Monumento del Leone

Il Monumento al Leone, o Leo-Monument come è conosciuto in tedesco, fu progettato da Hans Gieng ed eretto nel 1893 per commemorare le guardie svizzere che furono uccise al Giardino delle Tuileries durante la rivoluzione francese.

È uno dei siti più visitati di Lucerna. Il monumento consiste in una grande statua di bronzo di un leone, montata su un piedistallo decorato con rilievi e statue.

Il leone è raffigurato disteso ma con lo sguardo all’erta, come se ruggisse contro un nemico. La statua di bronzo poggia su un grande piedistallo di pietra che presenta quattro rilievi che rappresentano scene della rivoluzione francese del 1800.

Il monumento presenta anche due grandi statue di pietra che rappresentano una Guardia Svizzera morente sostenuta dai suoi compagni durante gli ultimi momenti prima della sua morte.

Davanti a queste statue ci sono due leoni mostrati in piena falcata, che simboleggiano un attacco.

Questa parte del monumento fu aggiunta più tardi e fu creata da Max Gmelin (1856-1940). Su entrambi i lati del leone ci sono due statue maschili che simboleggiano l’amicizia tra Francia e Svizzera. Si tengono per mano per simboleggiare la loro alleanza.

Passeggiata lungo il lago

Cammina lungo il Lago dei Quattro Cantoni e non rimarrai deluso.

Il lago è il più grande della Svizzera centrale e offre una varietà di vedute, dalle montagne ai piccoli villaggi e città. Il Lago dei Quattro Cantoni è circondato da alcuni dei più bei paesaggi della Svizzera centrale.

Il lago stesso è lungo 25 km e largo 6 km, con una profondità fino a 545 m. L’acqua è molto pulita e chiara. Dalla riva del lago, si può vedere Vitznau da un lato, Kastanienbaum dall’altro, e numerose città nel mezzo.

Escursione sul monte Pilatus

La vista dalla cima del Monte Pilatus è una delle più spettacolari al mondo. Il panorama a 360 gradi comprende le cime innevate delle Alpi Bernesi, il lago di Zurigo e il lago di Lucerna. Torreggiando sopra e dietro il lago, il Monte Pilatus è una calamita per gli escursionisti e gli alpinisti.

La montagna ha cinque cime, che sono facilmente raggiungibili tramite sentieri escursionistici da Alpnachstad. La montagna ha anche molti percorsi diversi per gli scalatori esperti.

Si consiglia di partire da Alpnachstad alle 5 del mattino se si vuole raggiungere la cima prima che faccia troppo caldo. Anche così, è necessario portare con sé molta acqua potabile e protezione solare durante i mesi estivi.

L’escursione alla cima è relativamente facile per la maggior parte delle persone e dura circa 4 ore. Si cammina attraverso aree boscose e lungo prati pieni di fiori selvatici. A seconda del tuo livello di forma fisica e della tua esperienza, puoi fare tutte le pause di cui hai bisogno per completare questa salita comodamente.

Scendere in canoa lungo il fiume Reuss

Andare in canoa lungo il fiume Reuss a Lucerna è un modo piacevole e divertente per esplorare questa bella città.

Una dolce pagaiata lungo il fiume attraversa tutte le isole, dalla città vecchia, passando per il lago e poi in un prato verde. Si può fare con calma o usare la canoa come mezzo di trasporto. Ci sono molte fermate lungo il percorso dove ci si può fermare e godersi il paesaggio.

Le canoe possono essere noleggiate attraverso gli uffici turistici o i negozi di sport a Lucerna. È meglio evitare i fine settimana se stai pianificando una gita in canoa, perché ci sono molti altri turisti che noleggiano canoe anche in questo periodo.

Rilassarsi in uno dei bagni termali di Lucerna

Fare un tuffo in uno dei bagni termali di Lucerna ti porta indietro nel tempo.

Il primo bagno è stato costruito più di 2000 anni fa, e da allora la gente ne ha goduto. Ancora oggi, le persone si recano a queste fonti di acqua calda per rilassarsi e avere benefici per la salute, alcuni si fermano anche per settimane intere.

Ecco alcuni bagni termali a Lucerna:

  • Le famose Bärenquelltherme (Sorgente dell’Orso), situate nel cuore della città, sono costruite intorno a sorgenti calde che risalgono all’era glaciale. È noto per i suoi trattamenti di alta qualità e per i servizi come una moderna palestra, una piscina coperta con getti subacquei, una zona sauna per donne e altro ancora.
  • La Jacuzzi im Stadthof (Jacuzzi nel Municipio) si trova in un piano superiore della storica Zentralbibliothek (Biblioteca Centrale). È più piccolo degli altri bagni, ma dispone di acqua fresca alimentata direttamente da sorgenti di montagna e offre una vasta gamma di terapie.
  • Il Gassnerbad (bagno Gassner) fu aperto per la prima volta nel 1926 ed è uno dei bagni più grandi della Svizzera. Dotato di diverse impressionanti sale da bagno, questo grande complesso termale è diventato sempre più popolare tra la gente del posto e i turisti.

Dove alloggiare

I migliori posti dove alloggiare a Lucerna si trovano proprio nel cuore di questa pittoresca città. Se vuoi essere vicino a tutta l’azione, qui troverai alcuni ottimi hotel.

Il Park Hotel Luzern, situato in posizione centrale (in centro storico), è la base perfetta per esplorare Lucerna, con il suo personale amichevole e le sue camere confortevoli. L’hotel è situato sulla riva del lago e offre viste sull’acqua e sulle montagne circostanti. C’è anche un ristorante in loco con un menu di specialità svizzere e splendide viste sul lago di Lucerna.

Se state cercando qualcosa di più individuale, provate la Seidenhof Guest House che offre sistemazioni confortevoli e servizi che includono Wi-Fi gratuito in tutta la struttura, parcheggio gratuito e parcheggio privato gratuito nelle vicinanze. Questa è una scelta eccellente se stai cercando un posto più adatto alle famiglie.

Dove mangiare

Ecco i 4 migliori ristoranti dove mangiare a Lucerna:

  1. Alpenrose: Questo ristorante si trova sul lungolago del Lago dei Quattro Cantoni con una vista mozzafiato. È buono per tutte le occasioni e molto popolare tra i turisti, quindi prenotate in anticipo!
  2. Cafe Frauenhuus: Un piccolo ristorante con un ambiente incantevole e cibo delizioso. Hanno opzioni vegane disponibili come una bistecca di tofu e il mio preferito è il loro pane fatto in casa con formaggio di girasole (anche vegano).
  3. Hotel Krone: Per chi cerca un’esperienza da stella Michelin, dovete assolutamente visitare questo ristorante a 5 stelle! È di una bellezza mozzafiato con una vista che si affaccia sul lago ed è di proprietà della stessa famiglia del vicino Hotel Engel. Hanno alcune opzioni vegetariane nel loro menu che cambia ogni giorno, quindi assicuratevi di chiedere suggerimenti al vostro cameriere!
  4. Ristorante Bismarck: Situato vicino al Lago dei Quattro Cantoni, questo ristorante ha una vista incredibile che ti lascerà senza fiato!